The Venice Glass Week

Glass from the Past. Sacri Vetri Per Dogi ed Eroi. Capolavori di vetro nel Pantheon della Serenissima

Alla fine del Duecento, le fornaci di Murano erano già note per la produzione di grandi quantità di vetro colorato per vetrate, richiesto anche da altre città della penisola, dell’Istria e della Dalmazia. Nella Basilica dei Santi Giovanni e Paolo, che nel Quattrocento diviene il luogo deputato alla celebrazione dei funerali dei Dogi, con questi vetri colorati verrà realizzata, su cartoni di Bartolomeo Vivarini, la Grande Vetrata, un’opera straordinaria per qualità e grandezza, il cui soggetto cela un significato inaspettato. Altrettanto eccezionale è un’altra creazione in vetro, poco distante dalla prima: un mosaico, per così dire, “fuori posto”, lontano dagli ori della Chiesa di San Marco, a decoro di ciò che fu, a suo tempo, uno dei più fastosi monumenti funebri della Serenissima.

Durata: 50 minuti

Le visite si svolgeranno tutti i giorni dall’12 al 16 settembre 2017

Orario delle visite: dalle 17:00 alle 17:50

Prenotazione necessaria entro il 9 settembre 

Costo: 10,00 € a persona – ingressi inclusi

PRENOTA

 

 

Glass from the Past. Effetto Vetro. La ricerca dell’effetto trasparenza nella rappresentazione

In occasione di The Venice Glass Week, Venezia Arte si propone di raccontare il vetro e la storia della sua rappresentazione nei dipinti, percorrendo un viaggio affascinante attraverso i secoli. L’impossibilità di ottenere un effetto trasparenza dovuta ai limiti tecnici del tempo costringe gli artisti del Duecento e del Trecento all’utilizzo di particolari artifizi e virtuosismi: sarà l’introduzione della tecnica mista e, successivamente, di quella a olio, a cavallo fra Quattrocento e Cinquecento, a segnare la grande svolta. Il “miracolo” di una capacità di rappresentazione realistica che sorprenderà i contemporanei al punto di considerarla una vera e propria magia.

Durata: 1 ora

Le visite si svolgeranno tutti i giorni dall’12 al 16 settembre 2017

Orario delle visite: dalle 17:00 alle 18:00

Prenotazione necessaria  entro il 9 settembre

Costo: 5,00 € a persona + ingresso alle Gallerie dell’Accademia

PRENOTA